Categoria: News Automotive

Sicurezza stradale: il tatuaggio luminoso diventa un etilometro

Da Carlo Ciampi
Divay Seshadri e Meghan O’Neill, studenti di Miami, hanno attratto l’interesse dei media inventando il Safe Stamp, un tatuaggio luminoso adesivo che avverte chi lo indossa se si è superato il livello alcolemico consentito dalla legge. Safe Stamp costerà un dollaro e potrà essere rimosso molto facilmente.
 
Il tatuaggio è dotato di un chip, capace di attrarre le molecole di alcool sfruttando le onde elettromagnetiche emesse dal sudore della pelle: se l’utente ha bevuto troppo, il il colore passa da giallo a blu.
 
L’idea è stata promossa tramite l’Heineken International con un video illustrativo, vincitore anche del premio Future Lions 2015. Safe Stamp, grazie al prezzo accessibile e alla possibilità di essere modificato e personalizzato, ha tutte le carte in regola per diffondersi rapidamente e diventare quindi un efficace mezzo di prevenzione.

 


Fonte: Fleetmagazine.com

Post correlati

Fiat: storia centenaria

Fiat, una storia centenaria che parte nel 1899 quando nasce la Fabbrica Italiana Automobili Torino....

Audi A6 Ibrida

Audi A6 Ibrida è un’auto moderna sia nello stile che nelle dotazioni. Un’auto omologata come...

Audi Q5 Ibrida: le caratteristiche

Audi Q5 Ibrida è il SUV caposaldo del brand tedesco. Già apprezzatissima, nella versione ibrida...