Noleggio lungo termine Ducati Monster

Per chi è in cerca di un classico intramontabile, per chi ha voglia di possedere un vero e proprio oggetto di culto, non può che scegliere la Ducati Monster

Ducati Monster img-0
1
Offerte per Ducati Monster
821 Red
301 al mese i.e.
€ 938 Anticipo
24 Mesi
12k Km
Servizi inclusi
  • Furto e incendio
  • Infortunio conducente
  • Manutenzione
  • RCA
Pro-Moto Ducati Monster 821 Red
Averla a noleggio a lungo termine non farà che potenziare la scelta: un unico canone mensile che include tantissimi servizi e libera dai pensieri di altri costi mensili e spese straordinarie. Scopriamola nel dettaglio. Il canone di noleggio a lungo termine per la Ducati Monster include i servizi assicurativi - RCA, infortunio conducente e il furto e incendio, la manutenzione ordinaria e straordinaria, che potrai effettuare nel centro assistenza moto più vicino a te; sarai sempre supportato da un efficientissimo servizio clienti dedicato per tutto il periodo del contratto di noleggio e che ti fornirà le informazioni necessarie per la gestione della tua nuova Ducati Monster. E’ previsto anche il servizio di assistenza stradale 24h. L’unico tuo pensiero mensile sarà un canone unico che include tra l’altro anche i costi di messa su strada, immatricolazione e tassa di possesso. Lasciati stregare dalla regina del Naked made in Italy e chiedi un preventivo di noleggio per Ducati Monster: i nostri consulenti sapranno informati su tutti i vantaggi del noleggio a lungo termine moto.

Ducati Monster: le caratteristiche

Moto dalle linee inconfondibili, la Ducati Monster mantiene i tratti tradizionali e non vuole nascondere niente all'occhio. La linea di scarico si aggrappa alla fiancata destra e termina nei due terminali, uno per cilindro, posti uno sopra l'altro in verticale. Il faro a sviluppo verticale integra luci di posizione a LED per una migliore visibilità. La strumentazione è costituita da un display digitale ampio e facilmente leggibile, anche al sole. Il motore bicilindrico della Ducati Monster, nelle sue diverse versioni e cilindrate (821 cc. da 109 cv), è l’elemento portante e centrale, con il suo inconfondibile e peculiare sound. Il ruggito ritmato dei motori Ducati, cupo e profondo, non è mai fastidioso, ma entra nel casco esaltando la spinta della coppia. La guida della Ducati Monster è assolutamente personalizzabile, grazie alle mappature disponibili (Riding Mode): la Urban, pensata per affrontare in sicurezza condizioni di pioggia o fondi a scarsa aderenza, la Sport, per esagerare, e la Touring, adatta ad un’andatura più rilassata ed un occhio ai consumi. Con il variare della modalità varia la risposta del motore, del gas (ride-by-wire) e del controllo di trazione, di serie insieme all'ABS, anch'esso regolabile su più livelli. La ciclistica della Ducati Monster è ispirata all’agilità ed alla semplicità di guida. Intuitiva e pronta da mettere in piega, grazie alla forcella da 43 mm, la Monster è morbida nelle situazioni da città, mantenendo la rigidità necessaria quando si guida sul serio, magari affrontando i tornanti montani. L’impianto frenante conta su due dischi da 320 mm con pinze a 4 pistoncini di Brembo che restituiscono ottime prestazioni in strada. La Ducati Monster propone di serie l’ABS, il controllo di trazione, il Riding Mode, la strumentazione digitale con comandi al manubrio, la frizione anti-saltellamento, il coprisella e la luce diurna a LED.