TomTom: disponibile l'app che rileva gli autovelox

Progettata per sistemi Android, arriva l'app capace di segnalare la presenza di autovelox

Progettata per sistemi Android, arriva l'app capace di segnalare la presenza di autovelox - News Automotive

Dopo l'app per sistemi iOS chiamata iCoyote 8, è stata rilasciata l'applicazione che rileva la presenza di autovelox anche per i cellulari dotati di Android. Si chiama TomTom Autovelox ed è appunto un'applicazione prodotta dal famoso marchio di navigatori satellitari, disponibile gratuitamente su Google Play.

L'app può essere utilizzata non solo nei confini italiani ma anche in quasi tutte le altre nazioni europee, fornendo dati su autovelox sia fissi che mobili, oltre ad informare l'utente della presenza di Tutor e Vergilius.

Le posizioni degli autovelox fissi provengono dalla banca dati di TomTom, mentre per quanto riguarda quelli mobili, i dati si aggiornano continuamente tramite le segnalazioni fornite dalla grande community degli utenti, come afferma anche Luca Tammaccaro, vicepresidente Dach & Italy di TomTom: "Il lancio della nuova app ha l'obiettivo di coinvolgere un numero sempre maggiore di utenti nella Community TomTom. La nostra comunità conta al momento 4,6 milioni di utenti, quotidianamente all'opera per segnalare e verificare la posizione degli autovelox in tempo reale e, a partire da oggi, tutti gli utenti Android potranno esserne parte, aiutandoci a rendere ciascun viaggio un' esperienza rilassante e divertente".


Fonte: Autoblog.it

23 novembre 2015
Pubblicato da Roberto La Sala