In-car delivery: la Volvo sperimenta in Svezia

Il marchio svedese ha concepito una innovativa modalità di consegne, direttamente in auto.

Il marchio svedese ha concepito una innovativa modalità di consegne, direttamente in auto. - News Automotive

In questo periodo di shopping forsennato, tra acquisti tradizionali e online, la Volvo sta sperimentando a Göteborg un servizio del tutto rivoluzionario: le consegne in auto. In linea di massima. il funzionamento è molto semplice e lineare: il fattorino incaricato rintraccia il veicolo di chi ha completato l'acquisto online e, con una chiave utilizzabile una sola volta, apre il portellone ed effettua la consegna.

Come detto, la sperimentazione per ora è limitata ai soli clienti Volvo in Svezia, ma presto il marchio automobilistico proverà ad esportare questa novità anche in altri Paesi europei, estendendo parallelamente il numero di fornitori. Al momento la Volvo si sta affidando a PostNord, una compagnia di logistica, oltre a Lekmer.com (uno store online di giocattoli) e Mat.se, ovvero un supermercato virtuale.


L'in-car delivery nasce con l'obiettivo di ridurre al minimo lo stress derivante dallo shopping, oltre ovviamente ad abbattere i tempi di attesa, bypassando l'obbligo di essere fisicamente a casa in orari prestabiliti. Con questa modalità, è possibile insomma acquistare tutto ciò che si necessita anche mentre si è a lavoro, ordinando e pagando direttamente online. A transazione avvenuta, l'utente sarà informato tramite una semplice mail di conferma.

A maggio è previsto un altro test simile anche in Germania, con la collaborazione di Audi e Amazon, sfruttando il servizio di consegne di DHL. Come per la Volvo, chi possiede un'Audi (ed è al tempo stesso un utente Amazon Prime) potrà ricevere l'ordinazione effettuata sul sito, comodamente nel bagagliaio della propria auto.


Fonte: fleetmagazine.com

7 dicembre 2015
Pubblicato da Roberto La Sala