E-mobility: la rivoluzione green prende piede in Italia

 - News Automotive

Il panorama mondiale del settore dell’Automotive è chiamato a confrontarsi con una nuova realtà che si fa sempre più strada: l’e-mobility.

In Italia il mercato legato alle auto elettriche è partito con un netto ritardo, ma ad oggi molti analisti sono concordi nell’affermare che sia finalmente iniziata anche da noi la tanto attesa rivoluzione della mobilità elettrica.

Nell’ultimo anno si è registrato un + 38,6% nelle immatricolazioni di nuove vetture a zero emissioni.

Tra i modelli più venduti del 2017 ci sono stati la Nissan Leaf (467 vetture), la Renault Zoe (319 unità) e la Tesla Model S (266 automobili). Grande successo anche per la Smart Fortwo, che nel solo mese di dicembre del 2017 ha fatto registrare ben 54 nuove immatricolazioni per la versione elettrica, con ottime previsioni per il 2018.

Gli italiani, sempre più sensibili verso le tematiche ambientali, premiano anche i modelli ibridi che hanno registrato un trend positivo del 71% rispetto all’anno passato.

La rivoluzione passa anche per il settore dell’autonoleggio: le società stanno ampliando le loro flotte per offrire una sempre più ampia scelta di auto ecologiche nei servizi di noleggio a breve, medio e lungo termine, con modelli e soluzioni in grado di soddisfare qualsiasi necessità di aziende e privati con un occhio attento ai costi ed all’impatto ambientale delle loro vetture.

Fonte: Leaseplan

20 settembre 2018
Pubblicato da Carmina Tramite