Categorie: Amarcord News Automotive

Fiat: storia centenaria

Da Carlo Ciampi

Fiat, una storia centenaria che parte nel 1899 quando nasce la Fabbrica Italiana Automobili Torino. Il fondatore è il cavaliere Giovanni Agnelli insieme ad altri nobiluomini appassionati di motori. Dopo l’apertura del primo stabilimento nel 1900, arrivano la quotazione in Borsa ed il primo modello la 4 HP nel 1903. È il 1910 quando Fiat sforna un grande successo: la Tipo. Il 1911 segna nuovi importanti traguardi per Fiat con la vittoria del Gran Premio d’America della S61. Nel 1912 inizia la produzione delle vetture utilitarie con la “Fiat Zero”, conosciuta anche come Fiat 12/15 hp. Ideata in collaborazione con Pininfarina, è un modello dalla struttura meccanica molto semplice, robusta e affidabile con un costo di sole 8.000 lire nella versione Torpedo. Con il passare degli anni la produzione aumenta, così come le esportazioni, che raggiungono addirittura l’Australia e l’America. Nel 1916 inizia la costruzione della fabbrica del Lingotto, che entra in funzione nel 1923 con l’inaugurazione della linea di montaggio ed i primi passi verso una produzione di massa.

Gli anni 30 per la Fiat

Fiat ha una storia negli anni 30 ricca di novità. Nel 1930 entra in produzione la Littorina, prima automotrice al mondo. Il 1932 è l’anno dell’esordio della Fiat 508 Balilla che conquista tutti da subito. Si tratta di una berlina quattro posti con carrozzeria mista in legno e ferro, che può raggiungere una velocità di 80km/h al costo di 10.800 lire. Nel 1936 nasce la Fiat 500 A Topolino, la più piccola auto al mondo prodotta in grande serie. La Topolino, che deve il suo nome alle piccole dimensioni, viene prodotta per rispondere alla crisi economica subita dall’Italia all’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Il 1939 è un anno davvero importante per la Fiat: si inaugura lo stabilimento Mirafiori, ad oggi la fabbrica più antica in Europa ancora attiva.

Fiat: la storia nel Dopoguerra

Il Dopoguerra è difficile ma Fiat diventa subito protagonista del successivo boom economico. Due modelli di punta vedono la luce in questi anni, la 600 nel 1955 e la 500 nel 1957. La Fiat spicca sempre più il volo ed apre stabilimenti in tutto il mondo. Nel 1964 viene presentata la 850, cui fanno seguito la 124 e la 128.

Gli anni 70 e 80

Gli anni 70 sono quelli in cui la Fiat diventa una holding. Da qui nasce la Fiat Trattori mentre la Magneti Marelli diventa autonoma. La Panda fa raggiungere picchi di grande successo alla Fiat negli anni 80 e resta tuttora la regina delle utilitarie. Gli anni 80 sono caratterizzati anche dai successi derivanti da modelli come la Uno e la nuova Tipo.

La storia Fiat dagli anni 90 ai Duemila

Nel 1993 si unisce al gruppo il brand Maserati e nasce la nuova Fiat Punto. Nel 1999 il marchio compie 100 anni ma “festeggia” con un passo falso, il lancio della tanto criticata Multipla. Gli anni Duemila sono anni difficili. L’alleanza avviata con General Motors fallisce e muoiono Gianni e Umberto Agnelli, il che complica la già delicata situazione. Il nuovo presidente è Luca Cordero di Montezemolo e l’amministratore delegato è Sergio Marchionne. A Marchionne si deve l’accordo di alleanza con Chrysler e la nascita di FCA il 29 gennaio 2014. Montezemolo, invece, viene sostituito alla presidenza da John Elkann. Nello stesso anno viene lanciato il piccolo SUV di casa Fiat, la 500X. Nel 2019 Fiat compie 120 anni e si fa un regalo: presenta al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra la Nuova Famiglia 500 120°, che lascia il segno con il suo bicolore Tuxedo e l’esclusiva collaborazione con Apple Music.

Appassionato di Fiat? Scopri tutte le nostre offerte di noleggio lungo termine Fiat.

Post correlati

Audi A6 Ibrida

Audi A6 Ibrida è un’auto moderna sia nello stile che nelle dotazioni. Un’auto omologata come...

Audi Q5 Ibrida: le caratteristiche

Audi Q5 Ibrida è il SUV caposaldo del brand tedesco. Già apprezzatissima, nella versione ibrida...

Audi Q3 Ibrida: le caratteristiche

Audi Q3 Ibrida è disponibile sul mercato italiano dal 2021. Scopriamo insieme le caratteristiche...