Categorie: Amarcord News Automotive

La storia di Fiat 500

Da Carlo Ciampi

La storia di Fiat 500 è la storia di un’icona italiana. Nel Luglio del 1957 Fiat decise di puntare sulla classe operaia in ascesa e creò per lei un nuovo modello di auto: la 500. Il periodo storico era quello del boom economico e la Fiat aveva da poco lanciato la 600. La storia di Fiat 500 iniziò per volontà di Vittorio Valletta, AD Fiat, che commissionò la creazione di un’auto alla portata di tutti. Partendo dal Maggiolino tedesco, gli ingegneri Fiat realizzarono un motore affidabile ma dai costi contenuti. Dopo la presentazione al Circolo Sporting di Torino, la Nuova 500 conquistò tutti. L’attributo “nuova” serviva a distinguerla dalla Topolino che nel 1936 ebbe attribuita la stessa sigla “500”. La Fiat 500 aveva uno stile semplice, linee tondeggianti, una motorizzazione bicilindrica raffreddata ad aria da 479 cc con 13 cavalli. Nel Settembre 1957 si lanciarono già due nuovi modelli: quello economico a 465.000 lire e la versione standard a 490.000. Una curiosità: Fiat rimborsò addirittura con un assegno da 25.000 lire tutti coloro che avevano acquistato la prima Fiat 500. Questo perché si erano accorti di alcuni “difetti” del modello lanciato tra cui il fatto che i vetri non si aprissero.

La storia di Fiat 500: l’evoluzione

Nel 1958 debuttò la 500 Sport totalmente rinnovata rispetto alla versione precedente. Tra le innovazioni: la livrea bicolore, l’aumento della cilindrata a 499,5 cm³ e il motore di 21.5 cavalli così da raggiungere una velocità massima di oltre 105 km/h. La versione con tetto chiuso costava 560 mila lire e quella con il tetto in tela 495.000 lire. Nel 1959 arrivarono i modelli “Trasformabile” e “Tetto apribile”, per rispondere alle esigenze crescenti della gioventù italiana.

Il 1960 fu l’anno della 500 Giardiniera lunga 3,185 m. Nuove soluzioni tecniche, come i cilindri posti orizzontalmente e la ventola radiale, la resero una primitiva station wagon, uno dei modelli più venduti di sempre.

Negli anni 70 continuò il successo di Fiat 500 con le serie D, F, L e R. La scia di successi si concluse con l’ultimo modello prodotto nell’Agosto del ’75 nello stabilimento di Termini Imerese.

La storia continua negli anni 2000

Il 4 Luglio 2007 Fiat immette nuovamente la Fiat 500 sul mercato: inizia una nuova storia di successi che ancora non si arresta.

Ti è piaciuto l’articolo? Scopri le nostre offerte di noleggio lungo termine Fiat 500.

Post correlati

La storia di Volkswagen T-ROC e la sua evoluzione

La storia di Volkswagen T-Roc inizia nel novembre 2017. T-Roc è stata preceduta da una concept...

La storia di Volkswagen Golf

La storia di Volkswagen Golf è la storia di una delle auto europee più amate del mondo. Il suo...

La storia della Volkswagen

La storia della Volkswagen interesserà sicuramente tutti perché è tra le case automobilistiche...